23 Ottobre 2019
[]

News
percorso: Home > News > News Generiche

TRATTAMENTO ODORI: Non si può far finta di niente.

30-09-2019 13:42 - News Generiche
Gli odori molesti sono un problema che coinvolge molte più realtà di quante si possa pensare. Dall'industria all'azienda agricola, dalla ristorazione alle strutture socio assistenziali come le case di riposo, senza dimenticare il settore turistico o l'ambito civile in generale come una palestra, un centro sportivo, una scuola. In qualsiasi settore ci possiamo trovare, la percezione di un odore è soggettiva per quanto riguarda l'intensità ma risulta comunque oggettivamente un aspetto antipatico soprattutto per chi in quell'ambito ci lavora, ci soggiorna o ci abita vicino. Ora se un cattivo odore arriva da un'azienda agricola con allevamento di bestiame è comunque accettato e tollerato (sempre se rispetta certi parametri di legge). Se il cattivo odore lo percepiamo entrando in una stanza di albergo, dove dobbiamo passare un soggiorno, in una casa di riposo dove dobbiamo decidere se affidare la cura dei nostri cari nonni, la cosa è decisamente sgradevole, poco tollerata e può creare parecchi problemi per i gestori di questo tipo di attività. Lo stesso discorso vale per un campeggio dove, nella stagione estiva, l'alta affluenza comporta un maggiore utilizzo dei WC e grosse quantità di rifiuti prodotti. La gestione dei rifiuti e di ambienti come i bagni sono una delle principali zone a rischio origine di cattivi odori. Una delle cause che danno origine alla loro proliferazione è la decomposizione dei residui organici che, presenti su una superficie, fermentano e liberano molecole maleodoranti quali acido solfidrico, ammine e mercaptani. Questi composti provengono quasi sempre dallo sviluppo di batteri solfato-riduttori in condizione anaerobica. Come gia detto alcuni dei settori maggiormente coinvolti sono ovviamente le attività agricole, quelle industriali e molte realtà in ambito civile come case di riposo, ambulatori, alberghi e campeggi, ristoranti, cucine, centri di cottura, scuole, palestre, centri sportivi, ecc. In molti casi chi lavora all’interno di queste strutture è assuefatto e abituato e quindi ha una percezione dell’odore diversa da chi viene ospitato saltuariamente o vive nelle vicinanze. Affrontare il problema può sembrare a volte impossibile, cosa che non è, ma tralasciarlo porta sicuramente problemi veramente gravi specie in alcuni settori. La cosa principale è chiaramente la pulizia di bagni, contenitori, e la manutenzione di impianti come gli scarichi. Nei bagni la pulizia a volte non basta: In un campeggio i passaggi del personale addetto alle pulizie sono numerosi in una giornata. Questo perchè, l'effetto della pulizia dura pochissimo e quindi è necessario programmare ulteriori passaggi a cadenza costante in modo da tenere l'ambiente in condizioni accettabili. Ma quanto costano questi passaggi? e in alternativa cosa si può fare?
Lo stesso discorso vale per i bidoni dei rifiuti; quante volte passano a svuotarli, anche con costosi passaggi domenicali?
In una camera di albergo o in una cucina può capitare di percepire odore proveniente dagli scarichi. Non c'è niente di più fastidioso e pericoloso per le vostre recensioni. A volte i normali accorgimenti in ambito di pulizia non bastano. Non serve abusare di candeggina, non serve coprire gli odori con tonnellate di profumo. E quindi cosa fare? Anche in questo caso le soluzioni ci sono.
State andando a trovare i vostri cari nonni in casa di riposo, o peggio ancora dovete scegliere una struttura dove appoggiarvi e entrando avete una brutta sensazione? Ecco lo stesso discorso vale anche in quel settore; non è questione di pulizia o magari non solo.

Insomma se volete qualche informazione aggiuntiva su quello che si può e si deve fare per ovviare a questi fastidiosi inconvenienti, non esitate a richiedere la nostra documentazione informativa sulle soluzioni per il trattamento degli odori.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa sulla privacy
In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito internet www.intech-cr.com in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un´informativa per il trattamento dei dati personali che è resa anche ai sensi dell´art. 13 Decreto legislativo 196/03 (di seguito Codice privacy) per gli utenti dei servizi del nostro sito, che vengono erogati via internet.
L´informativa non è valida per altri siti web eventualmente consultabili attraverso i nostri links, di cui la INTECH-CR SRL non è in alcun modo responsabile.

Il Titolare del trattamento:
Il Titolare del trattamento dei dati personali, relativi a persone identificate o identificabili trattati a seguito della consultazione del nostro sito, è la INTECH-CR SRL presso la sede legale di Via Polda 2/a, 37012 Bussolengo (VR).

Luogo e finalità di trattamento dei dati:
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso società in outsourcing appositamente incaricata e i contenuti sono curati da dipendenti/collaboratori della INTECH-CR SRL

Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso a terzi. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di servizi sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a soggetti terzi salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessario per l´adempimento delle richieste.


TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione:
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore ..) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l´elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l´accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dagli utenti:
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell´indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Sintetiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi.

Cookies:
Per cookies si intende un elemento testuale che viene inserito nel disco fisso di un computer solo in seguito ad autorizzazione. I cookies hanno la funzione di snellire l´analisi del traffico su web o di segnalare quando un sito specifico viene visitato e consentono alle applicazioni web di inviare informazioni a singoli utenti. Nessun dato degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Facoltatività del conferimento dei dati:
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l´utente è libero di fornire i dati personali per richiedere i servizi offerti dalla società. Il loro mancato conferimento può comportare l´impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

Modalità di trattamento dei dati:
I dati personali sono trattati con strumenti informatici automatizzati, per il tempo necessario a conseguire lo scopo per il quale sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati:
I soggetti cui si riferiscono i dati hanno i diritti previsti dall´art. 7 del Codice privacy che prevede, tra gli altri, il diritto di conoscere la presenza dei suoi dati e di ottenere la cancellazione, la rettifica, l´aggiornamento dei dati stessi rivolgendosi al Titolare del trattamento in persona della INTECH-CR SRL all´indirizzo e-mail info@intech-cr.com.
torna indietro leggi Informativa sulla privacy  obbligatorio