30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Quale manutenzione ?

19-01-2020 11:41 - News Generiche
Il contesto produttivo attuale è profondamente mutato rispetto a qualche anno fa. Tempi diversi, produzioni diverse, quantità diverse, tutto questo ha variato e moltiplicato le esigenze manutentive riguardanti il miglioramento degli impianti.

Non tutte le manutenzioni infatti sono uguali, gli approcci sono molto diversi a seconda dell’esigenza che può variare dalla necessità improvvisa di una riparazione, alla prevenzione e programmazione di interventi periodici fino all’approccio migliorativo che permette di prevedere interventi di miglioramento degli impianti e delle strutture.

Un ulteriore approccio è emerso proprio grazie alla capacità di monitoraggio delle condizioni, attraverso specifici software che permettono di raccogliere e analizzare i dati emessi dalla macchina o dall'impianto, offrendo la possibilità al manutentore di effettuare modifiche on-line anche da remoto, senza essere fisicamente presente.

In linea generale possiamo suddividere la manutenzione in vari tipi a seconda degli obiettivi che ci si prefigge di raggiungere e delle modalità e tempi con i quali si riesce ad agire;

MANUTENZIONE PREVENTIVA:
Sono interventi cautelativi programmati con cadenze periodiche. In questo caso vanno calendarizzati gli interventi programmati; per fare questo bisogna far fronte tempestivamente ai guasti e tenere traccia delle riparazioni e sostituzioni, vanno monitorate le scadenze previste in ambito sicurezza in modo da poter gestire le eventuali risorse da tenere a magazzino.

MANUTENZIONE REATTIVA:
Interventi non programmati a chiamata in caso di guasto. E' sicuramente la più facile da attuare. Un impianto si rompe, faccio intervenire un tecnico manutentore che ripara il guasto. Ma purtroppo al giorno d’oggi l’idea di fare la manutenzione a un impianto solo quando serve non basta più. Un buon responsabile di manutenzione sa che gli impianti e le strutture vanno controllati in anticipo rispetto ai guasti che si potrebbero verificare.

MANUTENZIONE MIGLIORATIVA:
Interventi di ottimizzazione degli impianti e delle strutture è detta anche manutenzione proattiva è una politica di manutenzione che prevede un intervento di revisione, finalizzato a migliorare il valore o la prestazione di un sistema/impianto o di una parte di esso. .

MANUTENZIONE PREDITTIVA:
Analisi delle condizioni attuali per prevedere future problematiche. La manutenzione più efficace ed economica è quella che viene fatta nel momento giusto, effettuando l’intervento che garantisca il miglior risultato con il minor impatto. Sempre più difficile insomma. Ma dati alla mano questa difficoltà corrisponde all’abbattimento dei costi di manutenzione fino al 25-30% e all’allungamento dei tempi di attività della macchina con una riduzione di tempi vuoti del 35-45%.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio