30 Settembre 2020
News

PROBLEMI CON GLI ORINATOI? Cattivi odori e scarichi lenti ?

06-03-2019 13:59 - Trattamento scarichi
ll cattivo odore nei bagni è un serio problema per i proprietari, i responsabili delle pulizie e la manutenzione. Soprattutto dove c'è molta affluenza di persone un orinatoio che ha un cattivo odore può dare ai visitatori la percezione che una struttura o un'impresa sia sporca e non curata, il che può ripercuotersi negativamente prima di tutto sulle recensioni web degli utenti e successivamente sugli affari.
Molto spesso la fonte di questi cattivi odori deriva dalla poca e poco professionale manutenzione degli scarichi degli orinatoi.

L'errore più frequente che si verifica è quello di lasciare la responsabilità di questo aspetto al personale addetto alle pulizie senza dar loro i mezzi per trattare e risolvere il problema. A loro volta gli addetti alle pulizie cosa fanno? La cosa più semplice e immediata ossia versare candeggina negli scarichi pensando di risolvere il problema.
Invece non è cosi !!! Il problema, quello degli odori, viene coperto per qualche ora ma inesorabilmente si ripresenta.

Negli hotel, nei campeggi, nei ristoranti, nei teatri, negli stadi e nelle fabbriche, dove vi è un uso intensivo da parte dei clienti, le incrostazioni dovute all'accumulo di acido urico possono influire sul normale deflusso dello scarico oltre che essere fonte di cattivi e forti odori di urina.

Per trattare ed eliminare questo problema abbiamo bisogno di agire in sequenza con alcuni prodotti specifici per questo ambito. Per prima cosa dobbiamo trattare gli orinatoi con KALK-U un prodotto specifico per aggredire i depositi cristallizzati di acido urico all'interno di tubi e sifoni. KALK-U aggredisce il problema alla fonte e fornisce una soluzione per la manutenzione continua per evitare la possibilità di odori ricorrenti. Con le applicazioni regolari, è possibile evitare costose riparazioni idrauliche come la rimozione dell'orinatoio dal muro.




Altre caratteristiche del prodotto KALK-U sono quelle di:
  • Dissolvere i depositi di calcare, di acido urico che sono la fonte del cattivo odore e la causa di rallentamenti dello scarico.
  • Non danneggiare i tubi di scarico in rame, acciaio, PVC o ABS.
  • Ripristinare il diametro originale dei tubi di scarico.
  • Permettere un risparmio di denaro evitando il tempo e la manodopera dovute in caso sostituzione di tubi e sifoni dal muro.
  • Nessun fumo nocivo rilasciato durante l'applicazione del prodotto.

Dopo l'utilizzo del KALK-U passiamo alla sanificazione degli orinatoi applicando il nostro URISAN.
URISAN è un formulato in gel che permette una triplice azione contemporanea: Deterge, disincrosta e sanifica grazie alla presenza di un'alta percentuale di benzalconio cloruro. Una volta applicato e lasciato agire per 15 minuti è possibile procedere con un approfondito risciacquo.

Terminate queste due operazioni, nel periodi di maggior affluenza di persone è bene posizionare all'interno degli orinatoi i blocchetti enzimatici URI-TABS.

Gli URI-TABS, sono blocchetti enzimatici a lento rilascio che permettono di aggredire e eliminare immediatamente le sostanze che altrimenti si depositerebbero provocando, alla lunga, maleodoranti esalazioni e incrostazioni che rallenterebbero il normale deflusso delle acque.

Queste tre fasi sono fondamentali per il trattamento di odori di orinatoio specie in strutture ad alta ricettività come in edifici pubblici, stazioni di polizia, caserma dei pompieri, campi di hockey, baseball e calcio, ospedali, centri commerciali, scuole, basi militari, cinema, edifici governativi, stazioni di ambulanza, piscine pubbliche, ristoranti, campeggi, parchi acquatici, parchi divertimento, centri congressi, fiere, ecc.

Riassumendo le modalità d'uso consigliate sono:

Per il trattamento iniziale:

Versa 0,5 L di KALK-U nello scarico e lasciare lavorare il prodotto durante la notte o il più a lungo possibile. In questa fase interdire l'utilizzo dell'orinatoio agli utenti coprendolo e segnalando che è fuori uso per manutenzione. Al mattino sciacquarlo più volte prima di renderlo accessibile e lavare tutta la superficie con URISAN.
Effettuare l'applicazione di KALK-U a giorni alterni per le prime due settimane.

Per il mantenimento regolare:
In aree a media affluenza applicare KALK-U una volta ogni due settimana applicando 0,3L di prodotto lasciandolo agire sempre durante le ore notturne. Per il lavaggio quotidiano utilizzare sempre URISAN. Dopo aver sciacquato completamente applicare un blocchetto di URITABS.

In aree ad alta affluenza applicare KALK-U una volta ogni settimana. Per il lavaggio quotidiano utilizzare sempre URISAN. Dopo aver sciacquato completamente applicare un blocchetto di URITABS.

Per qualsiasi ulteriore informazione:

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio