28 Settembre 2020
News

Come pulire l'unità esterna del condizionatore.

06-04-2020 09:00 - Air conditioning (HVAC)

E' un'operazione che troppo spesso viene dimenticata o lasciata in coda alle cose da fare. Chi invece vuole farla a volte non sa da dove cominciare.
Con questa breve guida adesso non sarà più un problema.
Una delle componenti del condizionatore che richiede una manutenzione con cadenza annuale è l'unità esterna. Una buona pulizia di quest'ultima garantisce sicuramente una miglior efficienza di tutto il sistema ed inoltre può evitare potenziali problemi che, come conseguenza, possano portare ad una necessaria riparazione.
Essendo una componente abbastanza grande e situata esternamente, è una componente soggetta al trattenimento ed accumulo di vari detriti, polveri, pollini ecc. presenti nell'aria. Vediamo come eseguire la pulizia di questa componente.

Innanzitutto è opportuno spegnere l'interruttore esterno, altrimenti, se non è possibile, effettuare questa operazione spegnendolo dall'interno. Come alternativa, si può scollegare l'interruttore generale della corrente. Prima di smontare la griglia, rimuovere con cautela tutto ciò che si è depositato esternamente. Effettuata questa operazione si può svitare la griglia dalla sua sede facendo attenzione ai cavi elettrici che sono presenti. Successivamente, pulire la parte del motore della ventola utilizzando un'aspirapolvere; per le pale si può utilizzare anche uno straccio. Se avete piacere di utilizzare un prodotto specifico potete utilizzare il nostro CLIMAFOAM, una schiuma che una volta spruzzata aggredisce le contaminazioni ammorbidendole e rendendo più facile l'asportazione. Se volete dopo aver lasciato agire la schiuma potete aiutarvi con un pennellino a setole morbide per pulire le alette di alluminio . CLIMAFOAM è una schiuma "autodilavante" che non necessita di risciacquo, anche se in alcuni casi è quasi necessario. Potete spruzzarlo su tutte superfici come anche le eliche e le parti esterne passando poi un panno per la rimozione delle sporco.
Una volta pulito tutto, potete rimontare il tutto e la vostra unità esterna sarà finalmente libera da tutta questa sporcizia accumulata nel corso del tempo.

Per la pulizia di unità esterne di grosse dimensioni, come quelle degli impianti di condizionamento, che trovate sui tetti potete valutare l'utilizzo del nostro prodotto DBF.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio